Il restauro

Rilevamenti materici (2002 - 2004)

Il rilievo dell’intero corpo di fabbrica, ha consentito di elaborare il modello grafico-strutturale di riferimento attraverso cui programmare e verificare le successive azioni di restauro.

Ricerca d’archivio e rilievo geometrico e topografico, dunque, cui fa seguito il rilievo materico dello stato del degrado in cui confluiscono sia la lettura storico-critica delle fasi dell’edificio, sia l’esame tecnico delle materie costitutive dello stesso, oltre che le indagini sul degrado superficiale e strutturale.

L’analisi diretta del rilievo e quella indiretta d’archivio convergono nell’elaborazione dell’ipotesi di evoluzione storica e morfologica del manufatto, con particolare riferimento alla sua storia statica.

Particolare dello stato di degrado della muratura del torrino angolare
Dettaglio dell’attacco tra il torrino angolare e il prospetto principale
Vista del torrino angolare e dei crolli sul fronte est
Particolare del cornicione e della finestra in corrispondenza del torrino angolare
Particolare della muratura e delle decorazioni in corrispondenza dell’angolo nord/est
Partolare delle superfici modanate del prospetto principale
Particolare del prospetto nord della torre
Dettaglio delle modanature del cornicione sul fronte principale
Dettaglio della struttura “a ombrello” della capriata lignea della torre
Il palazzo visto da nord ovest
Il palazzo visto da sud ovest
Crollo della parte superiore del ballatoio
Dettaglio della muratura della torre
Particolare dello stato di degrado degli intonaci e delle murature nell’angolo posto a sud-est
Fronte est del palazzo
Particolare dei crolli nella parte sud/est dell’edificio
Particolare del prospetto sud della torre
Vista della torre
Vista degli ambienti al primo livello sul lato meridionale
Crollo del solaio sul lato sud/est
Dettaglio del balcone sul fronte meridionale
Crolli e dissesti nell’ambiente al primo livello posto a nord/est
Particolare del fronte est
Crollo della muratura
Particolare dell’attacco trave-muratura
Crolli degli orizzontamenti lignei sul lato sud
Vista dell’ambiente cucina e del collasso delle strutture di calpestio
Dettaglio del crollo di un solaio
Particolare della macina e della trave del frantoio, riscoperti a seguito della rimozione delle macerie
Dettaglio della ringhiera in ferro del torrino
Dettaglio del portone e del balcone sul fronte principale
Dettaglio del fronte principale

Sono aperte le mostre al Palazzo Coppola ogni sabato dalle 11.00 alle 13.00. PER INFO +39 3775913169

X